Morman Srl | la concessionaria di auto di lusso e auto sportive a Brescia.

info@mormancar.com

(+39) 030.72.88.388

info@mormancar.com

+390307288388

Rolls Royce Cullinan Black Badge
Black Badge, ovvero quanto di meglio si può chiedere a una Rolls Royce
Mormancar

Rolls Royce Cullinan Black Badge.
Nel corso del 2016 Rolls ha presentato lo speciale allestimento Black Badge dedicato a chi desiderasse un bel po’ di grinta e sportività in più sulle elegantissime auto del costruttore inglese.
Da allora questa versione è stata lanciata su tutta la gamma, arrivando nel 2019 anche su Cullinan, il primo SUV del marchio di lusso che in questa configurazione si pone come antagonista delle connazionali Aston Martin DBX e Bentley Bentayga Speed.

Rolls Royce Cullinan Black Badge
Rolls Royce Cullinan Black Badge

A definire l’aspetto della Cullinan Black Badge è il colore nero, che ricopre senza eccezioni tutto l’esterno dell’auto: dai cerchi in lega da 22” all’emblema Black Badge, dall’inconfondibile griglia a forma di tempio greco agli scarichi.
A differenza degli altri modelli, però, è nera anche la base dello Spirit of Ecstasy e, per la prima volta su una Rolls Royce, le pinze dei freni sono colorate in rosso. La casa inglese ha curato l’allestimento con l’attenzione che la contraddistingue: basti pensare che la vernice nera è il risultato di ben dieci strati di colore.

La plancia del SUV è personalizzata con rivestimenti in fibra di carbonio ad effetto tridimensionale ottenuti al termine di un processo decisamente complesso: il materiale composito infatti viene ricoperto da sei strati di lacca prima di essere lasciato a riposare per 72 ore e, infine, lucidato a mano. Tutto il lavoro viene portato a termine in 21 giorni.

La Rolls Royce Cullinan Black Badge è dotata di un’evoluzione dello Starlight Headliner, il cielo stellato interno composto da 1.344 punti luminosi che ricreano qualsiasi costellazione il cliente desideri. Di base Rolls installa la costellazione del giorno di fondazione della nuova fabbrica di Goodwood. Ogni cliente inoltre può scegliere quale colore interno abbinare al nero.
La versione Four Seats infine sostituisce la panchetta posteriore a tre posti con due sedute indipendenti divise da un tunnel accessoriato con frigo-bar e altri accessori.

L’allestimento Black Badge non si limita però solo allo design; i tecnici della casa inglese hanno anche potenziato il motore benzina biturbo V12 da 6.75 litri fino a 600 CV e 900 Nm di coppia, vale a dire 29 CV e 50 Nm in più rispetto alla Cullinan “normale”. Il cambio automatico a 8 marce è stato tarato per avere una risposta più sportiva, al pari dell’assetto irrigidito, del pedale del freno più corposo e delle ruote posteriori sterzanti.

Insomma, imbattendovi in una Rolls Royce Cullinan Black Badge avrete subito l’idea di essere di fronte a quello che si può definire lo stato dell’arte del suv di lusso.

Articoli recenti

PRODRIVE P25

PRODRIVE P25

L’erede spirituale della Impreza 22B stupisce ed esalta… solo per veri appassionati

Auto di lusso in vendita

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Share This